Steve Jobs sottoposto ad un trapianto di fegato, ma a fine Giugno tornerà.

steve-jobs

Il Wall Street Journal ha fatto sapere, attraverso un articolo sul sito ufficiale, che Steve Jobs ha subito un trapianto di fegato due mesi fa nel Tennessee. Quest’operazione, però, non influenzerà in alcun modo il suo rientro in società previsto per la fine del mese corrente. Come ben sappiamo, il CEO lasciò la Apple a gennaio per continuare a curare un cancro al pancreas (nello specifico “carcinoma pancreatico”). Questo tipo di carcinoma genera metastasi che si diffondono negli altri organi vitali, ed in maniera particolare, nel fegato. Il trapianto di quest’ultimo, quindi, è riconducibile alla brutta malattia che, purtroppo, ha colpito il 54enne Jobs. Queste le uniche parole rilasciate da Katie Cotton, portavoce Apple:

Steve continua a guardare avanti, al suo ritorno alla fine di Giugno. E non c’è altro da dire.

.

L’amministratore delegato, inizialmente, tornerà alla Apple per lavorare part-time al fine di accelerare i tempi di recupero delle sue condizione fisiche. A noi non resta che augurargli una pronta guarigione, nella speranza di vederlo presto al suo posto, più forte che mai.

[Fonte]

Annunci

75 responses to this post.

  1. Posted by Symon on 20/06/2009 at 07:35

    Dai Steve Riprenditi!! Devi Presentare L’iPhone 3,1!!!! lol

    Rispondi

    • ma pensi solo all’iPhone?? apparte che prima dovrebbero presentare il 3.0 (iPhone) e poi c’è da dire che prima dell’iPhone c’è la salute di Steve no?? ciao 😉

      Rispondi

      • Posted by Lju on 20/06/2009 at 13:30

        Ha detto bene, il 3,1! Il 3.0 è il firmware, ed è anche già stato presentato! 😀

  2. Posted by Giuseppe on 20/06/2009 at 07:36

    Auguroniiii!!!!!!!

    Rispondi

  3. Posted by Antonello on 20/06/2009 at 07:49

    Per quel tipo di tumore le speranze di vita sono bastissime, poi metastasi ciò implica che le cellule terminali sono in giro per il flusso sanguigno ad intaccare organi sani.
    Steve Jobs credo abbia i giorni contati.

    Rispondi

    • Posted by Ciabs on 20/06/2009 at 08:29

      ahimè, ti devo quotare… non credo che se la passi bene il buon vecchio Steve… =/

      credo che nei prossimi mesi dovremo dargli un triste saluto…

      Rispondi

    • Posted by lolauto on 20/06/2009 at 09:49

      porca miseria quanti corvacci. Ovviamente tutti dottori (e dei peggiori) oltre che commissari tecnici…

      Rispondi

      • quoto 🙂

      • Posted by Jak on 20/06/2009 at 11:08

        In Italia la gente è tuttofare, sai com’è…

        😉

      • Posted by Simone on 20/06/2009 at 12:47

        Da Studente di medicina al 4 anno ( non dottore ma quasi ).
        Le speranze di sopravvivere ad un k del pancreas sono basse, ad uno metastatico meglio non pensarci.

        Non è la questione di fare i corvacci, è la cruda realtà.

        Saluti.

        Ps. In bocca al lupo Steve col cuore.

    • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 10:34

      Cosa stai dicendo. Le probabilità come scrive MacRumors sono del 75% e comunque non è bello fare questi discorsi sulla pelle altrui. Auguratevi il bene e basta e possibilmente SENZA DIFFONDERE COSE NON VERE e di cui NON avete competenza.

      Su queste cose non si scherza e non si dicono cose alla carlona.

      Intesi?

      Rispondi

    • Posted by galeno9 on 20/06/2009 at 11:00

      ma sopratutto chi mai proporrebbe un trapianto di fegato per una patologia metastatica da cancro del pancreas?notizia un po dubbia a mio avviso……….

      Rispondi

      • Posted by Ciabs on 20/06/2009 at 11:06

        Vero, non credo proprio ci sia indicazione all’operazione in questi casi, ma ricordiamo anche che di solito – per poco etico che sia – si fanno numerose eccezioni se il malato ricopre ruoli particolarmente importanti; per fare un esempio: a suo tempo a lady D venne praticato il massaggio cardiaco per più di un quarto d’ora oltre il punto a cui solitamente si dichiara la morte del soggetto…

    • Posted by Ciabs on 20/06/2009 at 11:02

      Intesi un paio di scatole, se permetti; sono laureando in medicina, e senza tirarmela ti posso confermare che l’aspettativa di vita media al momento della diagnosi di un carcinoma pancreatico è di 3-6 mesi, con un’indice di sopravvivenza a cinque anni del 5%!

      Io sono il primo a sperare che si rimetta e continui a guidare Apple per altri 30 anni, ma nello scrivere il mio post precedente sono semplicemente stato realista.

      Quindi – augurando a jobs il miglior possibile decorso ed una lunga vita – andiamoci piano con la presunzione e col caps lock..!

      By the way: pavarotti è un altro illustre che è stato affetto da quella patologia, e non ha resistito più di due anni; aggiungiamo che se è vera la notizia riportata, ora jobs è anche un trapiantato, questo non fa altro che peggiorare la prognosi, visti i possibili rigetti e le altre complicanze con cui non vi sto a tediare…

      Rispondi

      • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 11:27

        Non interessa se sei laureando in medicina o primario al policlinico.
        Un medico o un laureando in medicina dovrebbe come PRIMA COSA fare sue regole di etcità: una di queste è non parlare di cose che non si conoscono. E tu l’hai fatto perché non hai le carte sottomano e non sai la situazione di SJ quale sua e quindi il tuo commento non serve a nulla se non a ingenerare polemiche.
        Limitiamoci a fare un grosso in bocca al lupo a Steve e basta. Grazie.

      • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 11:28

        Ps e mi sono anche arrabbiato perché tu parli di una cosa che è successa anni fa e i 3-6 mesi sono passati da anni. Qui si parlerebbe in caso di cosa altra. Ma limitiamoci come ho detto.

      • Posted by Ciabs on 20/06/2009 at 11:54

        Ciò su cui ti do ragione è sul fatto di non sapere a memoria la cartella clinica di jobs, il mio commento è scaturito a partire dalla lettura di “carcinoma pancreatico”; se poi il giornalista che ha riportato la notizia ha scritto fischi per fiaschi allora è logico che il discorso non vale più, ma sicuramente non perché io abbia detto cose false;

        Non so poi quale sia la tua preparazione in matematica, ma c’è qualcosa che ti sfugge nel concetto di “media” e ti fa assumere che un malato di cancro che sopravvive più della sua aspettativa di vita media allora non abbia più il cancro..?

        Il discorso sull’etica non c’entra niente poi, in quanto ho commentato su una situazione clinica; ciò su cui invece mi scuso è l’aver aggiunto il concetto di dover eventualmente salutare jobs; pur non essendo scorretto – assumendo che l’articolo dica il vero – è stato di cattivo gusto, me ne rendo conto.

        Infine, la fobia per le malattie dovuta all’ignoranza delle stesse – quale tu hai dimostrato chiedendo a gran voce che non se ne parlasse, chè se nascondi la testa sotto la sabbia allora la malattia scompare – è uno dei più grandi problemi con cui i medici combattono, ritrovandosi sempre più spesso pazienti fifoni che non vanno a farsi visitare finchè non è troppi tardi; se posso darti un consiglio non richiesto: cerca di essere meno timoroso ed informati…

      • Posted by Guineapig on 20/06/2009 at 12:05

        Da collega, ti quoto in pieno Ciabs 😉

      • Posted by Tom on 20/06/2009 at 13:43

        Seee

        <>
        e mio cuggggino è il capo di tutti i dottori del mondo!

        Ma per favore!!! Nessuno ti ha chiesto la tua qualifica, fai più bella figura attieniti ad essere educato e ad augurare guarigione e felicitazioni piuttosto che sparare sentenze quando non l’hai neanche visitato! un vero dottore non lo farebbe mai.

        Ti cito una frase:
        E’ meglio tacere e dare l’impressione di essere stupidi piuttosto che aprir bocca e togliere ogni dubbio!

        PS: tu se ancora nn l’hai capito stai facendo la figura di quello ke apre la bocca e toglie ogni dubbio! Quindi meglio finirla qua.

      • Posted by .:Andrea:. on 20/06/2009 at 13:48

        già ahimè ciabs si può solo quotare

      • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 14:04

        Non è questione di fobia o di altro. È che di corvi su SJ ne abbiamo già abbastanza e siccome è una situazione privata e che non conosciamo è meglio astenersi e fargli solo l’in bocc al lupo. Resto di questa opinione.
        Scusa se me la sono presa tanto ma SJ lo proteggerò sempre con le unghie e con i denti essendo un patrimonio dell’umanità.

      • Posted by Ciabs on 20/06/2009 at 19:18

        ma lol

        oltre all’ignoranza ci aggiungiamo pure la superstizione, come se il fatto che qualcuno constati che il cancro del pancreas è a prognosi infausta potesse in qualche modo influenzare il decorso di chi ne è affetto! 😄

        Tom e Turco: double fail…

      • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 19:33

        ma quale fobia..è solo che non mi va di leggere commenti da parte di chi non ne sa assolutamente NULLA della situazione di Jobs. Come te. Come tutti qua. Quindi evitiamo di dire èh ma quello èh ma quell’altro, limitiamoci a fare l’in bocca al lupo ma veramente star lì a dire “ioioioio laureato laureando”.
        Sai quanto conta? zero.

      • Posted by Ciabs on 20/06/2009 at 20:24

        ancora più da ridere, e sì che credevo di aver scritto in lingua italiana nei miei interventi precedenti, se così è però evidentemente è la capacità di intendere lo scritto da parte di chi legge che deficita…

        lasciamo perdere và, continua a ribattere con pere a chi ti parla di mele…

        bye

    • Posted by Pietro on 20/06/2009 at 13:22

      mi dispiace ma anche a me tocca concordare…….comunque dico:dai steve che se hai fondato la migliore ditta di computer del puoi fare un’altro miracolo!!!!dai steve!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Rispondi

  4. Posted by Luca on 20/06/2009 at 07:52

    Forza Steve!!!! Un abbraccio da chi ti ammira, veramente.

    Rispondi

  5. Posted by iGreGo on 20/06/2009 at 07:59

    ….sempre ai migliori!

    Rispondi

  6. Posted by Mirkodeibeehive on 20/06/2009 at 08:05

    Forza Steve non mollare!!!

    Rispondi

  7. Posted by fabrivassa on 20/06/2009 at 08:06

    trapianto di fegato? è alcolizzato?

    Rispondi

    • Posted by Luca on 20/06/2009 at 08:11

      ??? si vede che era pieno di metastasi!

      Rispondi

    • Posted by Roberto on 20/06/2009 at 09:30

      in passato quando l’informatica era agli arbori e lui un ragazzotto ribelle… è probabile, e anche qualche storia di droga, ma ne è uscito ed è tornato in Apple ad uno stipendio simbolico per ripristinare le sorti dell’azienda.

      c’è una sua biografia non ufficiale nel film I Pirati di Silicon Valley. che narra un pò le storie di Bill Gates e Steve Jobs quando erano ragazzi.

      Non posso che augurargli di cuore di rimettersi in fretta!!

      Rispondi

      • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 10:36

        Il tuo commento è VERGOGNOSO. Utenti come te andrebbero ESPULSI da iSpazio con cancellazione immediata dell’IP.

        Ma ti rendi conto di cosa hai scritto? VERGOGNATI!!!

  8. Posted by vortex46 on 20/06/2009 at 08:11

    Spero guarisca! Forza Steve!

    Rispondi

  9. Posted by Melaebasta on 20/06/2009 at 08:17

    Forza Grande STEVE….non mollare….Abbiamo bisogno del tuo genio!!! Ho visto il video della consegna della laurea honoris causa alla Standford University. La tua storia è commovente.

    Rispondi

  10. Posted by HpTony on 20/06/2009 at 08:24

    Ci manchi STEVE, riprenditi presto!

    Rispondi

  11. Zio Steve, purtroppo di trapianti cosi ne ho visti tanti, speriamo che guarirai presto…

    Rispondi

  12. Posted by Mattointrip on 20/06/2009 at 08:55

    Dai Steve! Speriamo bene

    Rispondi

  13. Posted by Elio on 20/06/2009 at 09:01

    Steve…riprenditi presto…

    Rispondi

  14. Posted by Oneiros on 20/06/2009 at 09:04

    un personaggio famoso come steve jobs è riuscito a farsi un’operazione come il trapianto del fegato senza che i media lo venissero a sapere?
    cmq… con i soldi che ha credo che riuscirà ad avere le migliori cure al mondo 🙂 guarisci presto steve

    Rispondi

  15. Posted by daveZfunker on 20/06/2009 at 09:11

    Speriamo che in ogni caso in Apple abbiano capito ciò che lui ha insegnato..

    Ovviamente best wishes per tutto Steve..siamo tutti con te..

    Rispondi

  16. Posted by iphonemaniablog on 20/06/2009 at 09:17

    Steveee siamo tutti con teeee..riprenditi! perchè senza di te Apple non è la stessa!!

    Rispondi

  17. Posted by Angelo on 20/06/2009 at 09:22

    Ragazzi pero’che vita del cavolo…in bocca al lupo steve!!!

    Rispondi

  18. Posted by Daniele on 20/06/2009 at 09:25

    in realtà le speranze di vita per Steve sono oramai piuttosto alte, vedrete che ci seppellirà tutti 😀

    Rispondi

  19. Posted by fry on 20/06/2009 at 09:36

    ciao,volevo segnalarvi una cosa che riguarda il find my iphone.
    dove posso mandarvi un paio di immagini?
    ciau!

    Rispondi

  20. Posted by AlexSan on 20/06/2009 at 09:38

    Recupererà il tempo perduto presentando il nuovo iPhone 3,1 😄

    Rispondi

  21. Posted by mez on 20/06/2009 at 09:48

    io non sono un fan accanito ne della apple ne di jobs….ma un augurio per una guarigione completa ci sta tutto…buona fortuna jobs!

    Rispondi

  22. Posted by Marco on 20/06/2009 at 09:51

    Purtroppo è un tipo di tumore che statisticamente lascia poche speranze.
    mia madre era affetta dalla stessa patologia e dopo 9 anni di cure purtroppo si è spenta.

    Rispondi

  23. Posted by Closer on 20/06/2009 at 09:52

    vai Steve, siamo tutti con te.

    Rispondi

  24. Posted by brokke on 20/06/2009 at 10:01

    Buona guarigione!

    Rispondi

  25. Posted by Stefano  on 20/06/2009 at 10:05

    È stato già detto…ma è pure vero, un tumore maligno al pancreas non ti lascia scampo. Però so che Jobs aveva una forma rara e particolarmente meno aggressiva, quindi non è detto che curandosi non possa continuare a vivere..! Intanto i miei migliori auguri…
    L’unica cosa un po’ brutta è il continuo impicciarsi di queste faccende assolutamente private — chi ha avuto casi vicini sa di cosa parlo. È vero che tutti noi (suppongo?) gli siamo vicino, questo non giustifica nulla però perché in effetti si sapeva già che non se la passasse bene.

    Rispondi

  26. Posted by iCabo on 20/06/2009 at 10:05

    un trapianto ad un paziente neoplastico…mmm mi sembra strano.Come ovvio spero che guarisca.

    Rispondi

  27. Posted by lubbea on 20/06/2009 at 10:25

    oh zio riprenditi ci dobbiamo a fare un giro x l’america…apparte gli skerzi….Steve riprenditi!!!!

    Rispondi

  28. Posted by stani on 20/06/2009 at 10:39

    auguri a Steve e ………………….. ma si puo’ avere questa img con steve e la mela in formato 1024……? 😉

    Rispondi

    • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 10:42

      Basta che te la scarichi e la trasformi con Photoshop o altri programmi andando nel menù sotto immagine. Dovrebbe venire abbastanza.

      Rispondi

      • Posted by Guineapig on 20/06/2009 at 12:08

        Certo, se vuoi un’immagine sfocata e penosa, puoi anche estenderla con photoshop 😉
        Altrimenti la cerchi su google e vedrai che la trovi anche in formati più grossi, è abbastanza famosa come immagine 😉

  29. Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 10:40

    Steve riprenditi!

    (i commenti di certi utenti che si ergono a dottori o che sparano assolute cassate come la cosa della droga sono patetici; limitatevi ad augurare del bene e basta!)

    Rispondi

    • Posted by Guineapig on 20/06/2009 at 12:09

      Cosa ne sai tu che “certi utenti” non siano proprio dottori.
      Casomai sarai tu che ti ergi ad ignorante e presumi che tutti siano come te 😀

      Rispondi

      • Posted by TurcoBabilonese on 20/06/2009 at 14:05

        Cosa c’entra se sono dottori? COMUNQUE NON conoscono la situazione esatta di SJ quindi parlano a vanvera come fa anche qualcun’altro.

  30. Posted by Luca on 20/06/2009 at 11:00

    mi spiace molto per tutto cio…nesssuno mai dovrebbe provare cose simili!! buona guarigione torenerà tuitto a posto lo sento

    Rispondi

  31. Posted by Filoch on 20/06/2009 at 11:17

    Combatti con tutta la tua forza .. E guarisci!

    Rispondi

  32. Posted by iPhil on 20/06/2009 at 11:29

    stay hungry stay foolish!!

    ..siamo con te Stevy!

    Rispondi

  33. Posted by pirata on 20/06/2009 at 12:09

    povero steve, la vedo grigia, speriamo per lui ma il carcinoma del pancreas lascia poche speranze!
    In bocca al lupo e speriamo di rivederti presto, sorattutto per te!!

    Rispondi

  34. Posted by Daigoro on 20/06/2009 at 12:24

    Dai ragazzi…..ogni organismo è diverso dagli altri così come la stessa malattia può avere mille sfaccettature e non presentarsi sempre allo stesso modo.
    Lance Armstrong aveva il 20% di probabilità di SOPRAVVIVERE secondo le vostre acclamate statistiche e poi cos’è successo? Ha vinto 6 tour de france (SEI) e pochi mesi fa ha avuto un figlio senza ricorrere all’inseminazione artificiale (e con un testicolo solo). I miracoli a volte accadono, se ci si crede 😉

    Rispondi

  35. Posted by zizzi on 20/06/2009 at 12:26

    [commento di pessimo gusto… visto l’andazzo] SJ 3.0 rulez! 😛

    [commento non di pessimo gusto e davvero sentito] crossing fingers, ti voglio bene perché riesci sempre a stupirmi col tuo incredibile genio, unico vero innovatore dei nostri tempi, non mollare MAI e continua a regalarci rivoluzioni tecnologiche come solo tu sai fare! 😉

    Rispondi

  36. Posted by Fresh on 20/06/2009 at 12:30

    e te credo, ad ogni uscita di un iphone nuovo per la gioia si scola l’impossibile per forza poi li parte il fegato! 😀

    Rispondi

  37. Posted by fedeoasis on 20/06/2009 at 12:45

    Da informatico dico che ho una totale stima e ammirazione per ciò che quest’uomo ha creato: una delle aziende più innovative del decennio di cui ormai sono innamorato (ormai sto per passare da Nokia a iPhone, tanto per dirne una…).

    Le faccio i miei complimenti e un caldo augurio di pronta guarigione signor Jobs.

    “Revolution in the head” Steve…

    Un abbraccio…

    Rispondi

  38. Posted by Nightwind on 20/06/2009 at 13:51

    Guarisci Steve noi siamo con te!

    Rispondi

  39. Posted by Mattdamon on 20/06/2009 at 15:07

    Ma augurargli una ottima guarigione nooo?? Bisogna essere sempre pessimisti e poi cavolo siamo tutti dottori ormai, ANCHE SE SO CHE STEVE NON LEGGERA MAI QUESTO COMMENTO BHE VOGLIO AUGURARGLI UN GRANDE GUARIGIONE CHE TORNI PIU’ IN FORMA DI PRIMA,
    AUGURI STEVE sono con te in bocca al lupo con tutto il cuore

    Rispondi

  40. Posted by E' A LUI CHE DOBBIAMO TUTTO QUESTO on 20/06/2009 at 16:39

    DAI STEVE SIAMO TUTTI CON TE

    Rispondi

  41. Posted by Mattia on 20/06/2009 at 17:09

    RAGAZZI AVETE VISTO VOI “I PIRATI DELLA SILICON VALLEY”?
    LUI ERA UN GRANDE è UNA GRANDE E SARA’ SEMPRE UN GRANDE
    VIVA STEVE

    Rispondi

  42. Posted by Alex on 20/06/2009 at 17:39

    Sono un laureando in medicina e vorrei chiarire alcuni punti. Il tumore di Jobs per cui era stato operato nel 2004 non era affatto un carcinoma pancreatico, un tumore con aspettativa di vita bassissima, ma un tumore neuroendocrino del pancreas, probabilmente un insulinoma, la cui terapia non ha reso necessari nè chemioterapia nè radioterapia ma solo l’intervento chirurgico. Il fatto è che l’intervento chirurgico è stato realizzato con la tecnica di Whipple e la vita successiva all’intervento non è tanto piacevole. Quindi non possiamo parlare di metastasi del tumore iniziale come causa del trapianto di fegato, o è un nuovo tumore o magari una complicanza a lungo termine dell’intervento. I dati a disposizioni sono troppo pochi per fare una diagnosi.

    Rispondi

    • Posted by Lock on 20/06/2009 at 22:38

      grazie per le precisazioni. scusa l’OT ma cosa sarebbe la tecnica di Whipple? ho sentito parlare del morbo di Whipple ma credo non c’entri nulla.

      in bocca al lupo, Steve. :\

      Rispondi

  43. Posted by Alex on 22/06/2009 at 00:34

    E’ una tecnica chirurgica che si usa in interventi del genere. Qui trovi un disegno esplicativo.
    hxxp://www.mayoclinic.org/pancreatic-cancer/whippleprocedure.html

    Rispondi

  44. Posted by Alberto on 22/06/2009 at 09:24

    Dai steve…..

    Apple non può stare senza di te…….

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: