VERMINATOR™ 1.0.0: tortura e schiaccia gli insetti | AppStore [Video]

Immagine 12VERMINATOR™ è un nuovo gioco disponibile nell’AppStore che costa 0,79€ e dove il vostro allegro scopo sarà quello di torturare ed uccidere gli insetti come più preferite e, soprattutto, senza alcuna pietà. Trascinateli o schiacciateli per dare loro una morte veloce. Oppure utilizzate tutto il tempo per ottenere una dissezione perfetta (Bleah O.o). Queste le caratteristiche del gioco:

Immagine 13 Immagine 14

  • insetti intelligenti che richiederanno torture prolungate;
  • grafica ed animazioni estremamente realistiche;
  • rintracciare gli insetti attraverso l’accelerometro ed il touchscreen;
  • possibilità di suddividere il corpo in diverse parti grazie al multitouch;
  • far tremare gli insetti shackerando il dispositivo o soffiando nel microfono;

Immagine 16 Immagine 15

  • tormentare gli insetti muovendo il dito intorno a loro, o se vi fa piacere, ucciderli con un tap;
  • 10 sfide ciascuna con i propri obiettivi;
  • liberate la vostra rabbia ed uccidete liberamente nei quadri bonus;
  • disgustosi e realistici effetti sonori accompagneranno le torture;
  • possibilità di caricare e condividere i propri progressi con gli amici nei siti di Social Network.

VERMINATOR™ è compatibile con iPhone e iPod Touch, richiede il firmware 2.0 o successivo, è localizzata in inglese ed è disponibile nella categoria “Giochi” dell’AppStore. Idea originale, gioco ben fatto ma molto molto molto disgustoso. Alla larga chi è debole di stomaco!!! Buon divertimento 😀 [Link iTunes]

Advertisements

14 responses to this post.

  1. Posted by Mez on 22/06/2009 at 07:54

    Già adesso con l’estate ci sarà da soffrire con le mosche/zanzare….e le devo vedere anche sul touch!!! Hihihi

    Rispondi

  2. Posted by brokke on 22/06/2009 at 08:52

    blah..

    Rispondi

  3. Posted by Genzola on 22/06/2009 at 09:00

    Mah.
    Di sadici depressi in giro ce ne sono.
    Molti dei quali sono programmatori, evidentemente.

    Rispondi

  4. Posted by cab710v on 22/06/2009 at 09:28

    lo vogli… mi piace ……..

    Rispondi

  5. Posted by Cristy92 on 22/06/2009 at 09:37

    è da tempo che è uscito questo gioco su app store 😐

    Rispondi

  6. MI pare un gioco indecente…e immorale!

    Rispondi

    • Posted by FoG797 on 22/06/2009 at 11:15

      Ma si!, è solo un gioco!! “IMMORALE” se nn ti piace nn comprarlo, ripeto è SOLO UN GIOCO!!

      Rispondi

      • Si, è solo un gioco, come lo era quello del bambino, che per farlo smettere di piangere bisognava strapazzarlo un po’…
        Era solo un gioco, ma l’hanno tolto dall’app. store!
        Ogni forma di vita è sacra, e va rispettata!

    • si ma se vedo un bacarozzo per casa gli molo un 42

      Rispondi

      • Io di solito mi limito ad aprire una finestra e accompagnarlo all’uscita il più gentilmente possibile!
        Poi ognuno la vede a modo suo…ovviamente, ma una vita, resta una vita, piccola e ronzante o grande e parlante!

  7. Posted by Glorfindelor on 22/06/2009 at 10:52

    ma perché ammazzare dei poveri insetti 😐

    Rispondi

  8. Posted by Dimebag on 22/06/2009 at 11:30

    Che schifo di gioco, andrebbero denunciati. Gli insetti sono delle forme di vita come lo siamo noi.

    Rispondi

  9. Posted by LucaRox on 22/06/2009 at 11:39

    ma soprattutto questa forma di gioco è altamente emulabile nella realtà

    Rispondi

  10. Posted by Tungstein on 22/06/2009 at 20:48

    Disgustoso e molto poco divertente, per i miei gusti.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: