Find My iPhone: ecco la storia di Kevin Miller e del suo iPhone perduto

mobilemeSe fino a qualche ora fa non eravamo convinti del perfetto funzionamento di Find My iPhone, adesso possiamo stare più tranquilli. Kevin Miller, infatti, ha pensato di testarlo involontariamente per tutti noi. Il giovane si trovava per la prima volta a Chicago quando, in attesa dell’inizio di Brickworld – la più grande convention “Lego” del mondo – si è recato in un bar dove, distrattamente, ha dimenticato il melafonino. Miller non si è di certo perso d’animo perché, in quei momenti caratterizzati da tensione e rabbia, si è ricordato del nuovo servizio di MobileMe: Find My iPhone.

Il fato ha voluto che il ragazzo fosse in compagnia di due amici. E’ stato proprio uno dei due, Mark, a permettere a Miller di ritrovare l’iPhone. Collegando una chiavetta USB (Internet Key) al Macbook Pro e navigando in 3G, i giovani sono riusciti a localizzare il melafonino, dopo un primo tentativo che sembrava esser fallito. Brevemente, dopo aver effettuato l’accesso su me.com, Miller ha selezionato il servizio Find My iPhone e, successivamente, ha provato ad inviare un sms all’iPhone chiedendogli di chiamare un determinato numero di telefono, senza però, alcun risultato. Sul sito di MobileMe è così comparso un avviso che, in poche parole, comunicava al ragazzo che, all’avvenuta consegna dell’sms all’iPhone, sarebbe stato avvisato con una mail. Una mail che si è fatta attendere un po’ ma che, alla fine, è arrivata! Miller, a questo punto, ha subito effettuato l’accesso su me.com ed ha selezionato nuovamente il servizio Find My iPhone: nel giro di pochi secondi la posizione esatta del melafonino disperso è stata rivelata sulla mappa. Dunque, tutto è bene quel che finisce bene. Vi ricordo, però, che Find My iPhone è legato all’abbonamento di MobileMe che costa 79€ all’anno.

[Fonte]

48 responses to this post.

  1. Posted by Lupo Ezechiele on 24/06/2009 at 01:15

    ammazza che culo che ha avuto questo! la prossima volta se lo fa innestare al posto di una costola l’iphone pur di non perderlo! 😀

    Rispondi

    • Posted by seedgta on 24/06/2009 at 12:53

      per chi non lo sapesse c’è un servizio identico ma gratuito e si chiama ilocalist…by seedgta

      Rispondi

  2. Posted by vetro on 24/06/2009 at 01:18

    quindi nella prova di 60 giorni findmyphone non va.?

    Rispondi

  3. Posted by Panto on 24/06/2009 at 01:18

    Figo … Ho acquistato questo servizio pochi gg fa insieme all’acquisto del mio caro macbook pro nuovo … Nn è an ora arrivato nnt … Si fa attendere un bel po il gioiellino!!! Ciao a tutti ragazzi siete grandi!!!

    Rispondi

  4. Posted by AndreaMasty on 24/06/2009 at 01:19

    fenomenale! anche se Penso che in Italia oRmaI MOlto pochi sono ancora così gentili e altruisti da ridare un iPhone nuovo nuovo al leggittimo proprietario.. l’importante che il servizio funziona bene!

    Rispondi

    • Spezzando una lancia a favore dell’Italia, l’America è molto più grande, quindi se ci son maggior numero di infrazioni omicidi ecc… penso che esiste il furbo e il disonesto anche li e parecchi anche…

      Rispondi

    • Posted by cool-a on 24/06/2009 at 10:20

      se non c’è un marocchino che lo trova
      😉

      Rispondi

      • Posted by Paxamor on 24/06/2009 at 12:21

        <>

        Potete eliminare questo commento razzista?
        Grazie…

      • Posted by Lock on 24/06/2009 at 12:44

        quoto :[

      • Posted by PiccoloAttila on 24/06/2009 at 12:45

        non é razzista

      • Posted by applethink on 24/06/2009 at 13:00

        altro che commento razzista…. si potrebbe dire per qualsiasi luogo di prveninza.. se dicessi “se non c’è un italiano a trovarla” a te come suonerebbe? smettiamola di associale il comportamento di delinquenza alla nazionalità!!! Fabioano per favore intervieni tu! ispazio è seguito da molti giovani di tutte le nazionalità e provenienze… certe affermazioni non dovrebbero neanche postarle.

      • non è razzista,è la pura verità.

      • Bhè non è carino, suonava appunto meglio italiano. 🙂

  5. Posted by Kranio on 24/06/2009 at 01:21

    Ma la finisci o no? Posti un messaggio ogni minuto… smettila!!!
    Non è un forum di assistenza… questi sarebbero dei commenti all’articolo!!

    Rispondi

    • Posted by Kranio on 24/06/2009 at 01:22

      Meno male… li hanno eliminati… ma dimmi te… PS: scusate per l’OT!

      Rispondi

      • Posted by Nessuno on 24/06/2009 at 01:39

        Ecco, questa dovrebbe essere la politica da adottare sempre: rimuovere i messaggi di OT. L’ho già scritto, questo blog a volte diventa illegibile per colpa di questi cretini.

        Tornando a noi, Find My iPhone funziona solo se il telefono rimane li e nessuno lo tocca. Perchè se arriva uno e se lo infila in tasca spegnendolo, lo porta a casa, gli leva la SIM e lo ripristina, voglio vedere come lo ritrovi 😉

      • Posted by F@StBoBo on 24/06/2009 at 01:55

        Quoto in pieno…

      • Posted by Silver Shadow on 24/06/2009 at 01:59

        Bè se però uno mette il blocco telefono rimane inutilizzabile

      • Posted by Gringoire on 24/06/2009 at 02:46

        silver, credo che un ripristino superi anche il blocco….

      • Posted by Silver Shadow on 24/06/2009 at 04:05

        Ah… in tal caso a maggior ragione perde gran parte dell’utilità…

      • Posted by macbookpower on 24/06/2009 at 09:34

        Bisogna anche saperlo mandare in dfu mode 😛

      • Posted by Gringoire on 24/06/2009 at 12:57

        mha… io mi accontento di tenerlo anche non jailbreackato (non serve DFU) e in ogni caso, online quante guide vuoi adatte allo scopo??

      • Posted by Gringoire on 24/06/2009 at 02:45

        però potevano fare in modo che find my iphone funzionasse in riferimento al numero di serie… e chi te lo rubava più… mobile me sarebbe diventato un MUST.

  6. Posted by Alessandro on 24/06/2009 at 01:23

    nella prova di 60 gg va perfettamente, ho provato tutte le funzioni, senza però cancellare i contenuti.. non avevo voglia di risincronizzarlo….. 🙂

    Rispondi

  7. Posted by Andy on 24/06/2009 at 01:28

    Se lo perdi in italia non lo trovi più se passano più di 5 minuti…..

    Rispondi

    • Posted by Gringoire on 24/06/2009 at 02:29

      Se lo perdo in italia, non mando l’sms di richiesta di restituzione. vado direttamente sul posto e spacco capocce.

      Rispondi

    • Posted by maicol on 24/06/2009 at 09:27

      5 minuti, basta che lo appoggi, ti giri a starnutire, e in certi posti, non lo trovi gia piu!

      Rispondi

  8. Posted by Marcello Baldassarre on 24/06/2009 at 01:30

    beh, se l’avesse perso a Napoli di sicuro non l’avrebbe mai ritrovato xD

    Rispondi

    • Posted by Jack on 24/06/2009 at 01:41

      Perchè se lo perdi a Milano lo impacchettano e te lo rispediscono a casa?
      PIRLA!

      Rispondi

      • Posted by Gringoire on 24/06/2009 at 02:40

        richiedo la moderazione del commento di kimi, che evidentemente non sa che il senso civico di una persona non è direttamente proporzionale alla distanza dall’equatore. (Kimi… zotico! se non hai capito cosa ho detto ti faccio un disegno, razzista del c..zo!)

  9. Posted by pezzotto on 24/06/2009 at 01:46

    si ma io una cosa nn ho capito di questo find my iPhone…qui si legge che al malcapitato(fortunato) è arrivata la mail qnd qualcuno ha letto il messaggio…ma il servizio nn dispone anche di localizzazione del telefono anche senza mandare messaggio? mi spiego meglio…se io ho perso il mio iPhone(CORNA) e mi collego al servizio mobileme find my iPhone….non mi dovrebbe dare già l’esatta posizione? o per averla sono vincolato prima a mandare il messaggio e poi aspetatre che qualcuno lo legga e mi ritorni la mail?

    Rispondi

    • il servizio, funzionando in push ,ha bisogno che l’iphone, per madare la sua posizione, debba essere connesso in wifi o in 3g … quindi metti che in quel momento non prenda, o più probabile sia stato spento… non appena però tornerà in copertura… cheffà? t’avverte, t’avverte se tu avevi già inoltrato una richiesta di ricerca…

      mi sono mezzo spiegato?

      fabiano ti vogliamo bene

      Rispondi

  10. Posted by alessandro on 24/06/2009 at 01:49

    ma nn funziona cmq tramite il gps? quindi anke levando la sim e risincronizzandolo nn lo si puo localizzare?

    Rispondi

  11. Posted by isirpaul on 24/06/2009 at 01:56

    Secondo me dovevano fare lo stesso servizio usando l’IMEI del cellulare.. lo so che poi uno diventerebbe rintracciabile.. però io lo utilizzerei lo stesso.. magari non facendola essere una procedura cosi.. come dire “al volo” ma rendendola un pochino piu complessa e chiedendo piu password e dati.. sta di fatto che se mi rubassero l’iphone sarei in grado di ritrovarlo comunque.. cosi serve solo se lo dimentichi..

    Rispondi

  12. Posted by matteo on 24/06/2009 at 02:27

    ma qual ‘ la differenza tra mobile me e mobile family pack?

    Rispondi

  13. Posted by riee on 24/06/2009 at 02:58

    se siete interessati vendo un account MobileMe individuale con 5gb di spazio. L’account verrà creato una volta che mi avrete comunicato l’user che intendete usare.vi invierò poi una pass provvisoria che potrete ovviamente cambiare ..tra i vari servizi di MobileMe ovviamente ha anche il servizio Fin my iphone

    Costo: 25 euro

    Rispondi

  14. Posted by axes on 24/06/2009 at 07:37

    il servizio è ottimo e funziona, peccato che se non disabiliti il push, dopo un ora la batteria è a 0, e il servizio non serve più a nulla

    Rispondi

  15. Posted by 0Macbook0 on 24/06/2009 at 07:46

    Bello il servizio, peccato che se disattivi i push di mobile me, o per non consumare tanta batteria li scarichi manualmente, il servizio non funziona. Nn va col gps, ma con mobile me e disattivandolo dall’iPhone non viene trovato.

    Rispondi

  16. Posted by macbookpower on 24/06/2009 at 09:31

    Io ho preso mobile me per 18 mesi a 40 euro su ebay… bisogna dire una cosa. My find non ti dice al millimetro dove sta… Certo al millimetro sarebbe pretendere troppo… diciamo che ti dice dove sta in un raggio di 30 metri… Quindi se finisce in quei quartieri in cui ci sono palazzi contenente ognuno 30 famiglie… addio… vallo a beccare… Più che altro se il possessore, felice del ritrovamento, inserisce i suoi, dati vengono sincronizzati su mobile me quindi o lo richiami o vai direttamente alle autorità 😛

    Ma non esiste un antifurto per l iphone? nel nokia io lo avevo…

    Rispondi

  17. Posted by Macho01 on 24/06/2009 at 10:35

    Un mio amico ha trovato un iPhone col blocco, lo ha messo in DFU ripristinato e ora lo usa come se lo avesse comprato lui…..

    Rispondi

  18. Posted by Giacogia on 24/06/2009 at 11:23

    curiosità e ne chiedo conferma… se si mette il blocco il ripristino lo può far funzionare al pari del nuovo????
    ovvio con una nuova sim senza pin…

    Rispondi

  19. Posted by boghy on 24/06/2009 at 12:38

    Che gran boiata inutile, se il cell perso te lo ritrova qualcuno di onesto te lo riporta anche senza find my phone, se lo ritorova un disonesto nn te lo riporta comunque è una cazzata disattivarlo,

    Rispondi

  20. Posted by The_Coder on 24/06/2009 at 13:00

    Io dico che il ragazzetto in questione è stato solo mooooolto fortunato!

    Rispondi

  21. Posted by simone on 26/06/2009 at 16:41

    Mi sa tanto di fake.. poi.. se uno se lo dimentica al bar, fa bene a perderlo e a nn ritrovarlo.. lascia pure 700€ su un tavolo di un bar.. se nn li ritrovi è solo colpa tua che sei pirla.. poi questa narrazzione sa tanto di fake.. .. come nn specificare che si è connesso in 3g da un macbucpro..

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: