Apple porta in tribunale alcune aziende non autorizzate a produrre accessori per iPhone ed iPod Touch

Bloomberg ha recentemente rivelato, tramite due documenti inerenti un procedimento civile del 22 luglio scorso, che Apple porterà in tribunale sette aziende produttrici di accessori per iPhone ed iPod. L’accusa sarebbe quella di costruire e vendere tali prodotti non autorizzati che danneggiano l’esperienza d’uso dei suoi dispositivi.

Le società in questione non sono molto conosciute ma la colpa sarebbe quella di creare accessori per tali device senza aver ottenuto la certificazione “Made for iPod”, una licenza obbligatoria per mettere in vendita qualcosa che utilizza la porta dock, tecnologia di Apple. La base su cui si appoggia Apple è presente nei brevetti: per realizzare un adattatore compatibile con il dock di iPhone ed iPod, infatti, bisogna fare riferimento a 10 brevetti registrati soltanto dopo aver avuto il permesso da parte dell’azienda stessa. Apple, quindi, si fa pagare una percentuale sul costo dell’accessorio ricavandone dal 20 al 25% sul prezzo finale.

Mark Kesslen, esperto legale allo studio Lowenstein Sandler PC di New York, dichiara che Apple sta adottando una linea piuttosto “sottile”. Bloomberg ricorda che la società, alcune settimane fa, ha querelato un’azienda produttrice di adattatori Magsafe per gli stessi motivi. L’azione legale sul marchio “Made for iPod”, infatti, è destinata ad allargarsi e potrebbe interessare altre 20 aziende nel mirino di Apple (non si capisce se soltanto americane o internazionali). Il fatto è piuttosto comprensibile considerando che, in tutto il mondo, sono in vendita diversi accessori non autorizzati e privi del marchio prima citato.

Sono facilmente reperibili negli scaffali di un qualunque rivenditore piuttosto che in un qualsiasi supermercato italiano. E’ difficile, al momento, che Apple apra una causa contro tutti questi produttori anche perchè, tali accessori, arrivano maggiormente dalla Cina e sono, per la maggior parte delle volte, difficilmente identificabili.

Via | Macitynet

13 responses to this post.

  1. Posted by Emanuele on 01/08/2010 at 13:15

    Secondo me le ha prese per l’antenna! LOL

    Rispondi

  2. Posted by Davide Pascucci on 01/08/2010 at 13:24

    Caz** la Apple ha ragione!!!

    Rispondi

  3. Posted by pac on 01/08/2010 at 13:59

    ma guarda questi produttori, neanche lasciano che l’Apple rapini gli utenti con i loro accessori originali supercostosi in santa pace! EVVIVA DEALEXTREME

    Rispondi

    • Posted by Davi on 01/08/2010 at 17:26

      Quoto io ci ho comprato custodia pellicole e batteria aggiuntiva spendendo in tutto meno di 10€. Sinceramente la apple si può andare a farsi fott**e

      Rispondi

  4. Posted by Andrea on 01/08/2010 at 14:00

    la apple per quanto mi riguarda si attacca…perchè se è pur vero che bisogna avere le licenze, è pur vero che i prodotti “licenziati” li pago molto di più…

    Rispondi

  5. Posted by iAngelo on 01/08/2010 at 14:05

    OT: openappmkt punto com, una specie di AppStore di webapp😀

    Rispondi

  6. Posted by paolo on 01/08/2010 at 15:17

    Fortuna che Apple “think different”!

    Viva il capitalismo iùessei.
    La gara per diventare i più ricchi del cimitero è più aperta che mai.

    Che schifo.

    Rispondi

  7. Posted by matthew on 01/08/2010 at 15:28

    Scusate se vado OT, ma visto che abito a due ore da Innsbruck, città abbastanza importante dell’austria, secondo voi mi conviene andare a vedere se trovo l’iphone 4 oppure in Austria lo vendono solo con contratto o sim.lock?

    Rispondi

  8. Posted by iPodtouch32gb on 01/08/2010 at 16:15

    Ragazzi per caso sapete qualcosa sul jailbreak non ci sono stato in questi giorni

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: