Da Gennaio 2011, tutti i nuovi smartphone adotteranno lo standard micro-USB per la ricarica dei dispositivi

Come saprete, l’Unione Europea ha approvato la nuova policy che obbligherà tutti i produttori di smartphone ad adattarsi allo standard micro-USB affinchè tutti i nuovi cellulari possano essere ricaricati attraverso un unico e solo cavetto, compatibile con tutte le marche e i modelli.

L’accordo è stato firmato da tanti produttori, compresa Apple ed entrerà in vigore a partire da Gennaio 2011. Molti pensavano che anche l’iPhone 4 avrebbe integrato questo standard ma poi abbiamo visto che Apple non ha ancora abbandonato il connettore a 30 pin per il momento.

La cosa certa però, è che troveremo questa novità nel prossimo modello e non sappiamo se Apple deciderà di farla coesistere con il connettore a 30 pin oppure se quest’ultimo verrà definitivamente eliminato da tutti i nuovi prodotti del 2011. Nonostante la policy sia riferita soltanto alla Comunità Europea infatti, Wired ha riflettuto a lungo sulla faccenda, arrivando alla conclusione che un cambiamento del genere, qualora avviato, verrebbe sicuramente esteso anche agli Stati Uniti, evitando di avere due linee di produzione differenti.

Il nuovo cavetto universale per la ricarica dei cellulari sarà sicuramente molto più comodo e non ci resta che attendere qualche mese per vedere arrivare i primi smartphone conformi alla nuova legge.

90 responses to this post.

  1. Posted by Marco Borner on 05/08/2010 at 21:02

    Ci sono i soliti pro e contro… Io mi trovo benissimo col 30pin

    Rispondi

    • Posted by Stea on 05/08/2010 at 23:47

      Io pure..

      Rispondi

    • Posted by iAlessandroOriginal on 06/08/2010 at 00:09

      idem

      Rispondi

    • Posted by Gabriele on 06/08/2010 at 01:05

      e ti troveresti male col micro-usb?

      stiamo parlando solo di alimentazione e ricarica, e quindi probabilmente apple inventerà qualcosa in stile “puoi ricaricare un iphone con qualsiasi cavetto, ma se non è un nostro cavetto non puoi sincronizzarlo e farci tutto il resto”

      Rispondi

      • Posted by Sfn82 on 06/08/2010 at 13:14

        Secondo me arriverà un adattatore 30pin – micro usb, pensate solo a tutti quei agdget ed accessori che finzionano con il cavo doc, altoparlanto, moduli gps (tom-tom), stand, ecc. ecc.

  2. Posted by Dany90 on 05/08/2010 at 21:03

    Secondo me inserirann un adattattatore micro-USB/dock semplicemente così tutto rimarrebbe compatibile…

    Rispondi

  3. Ma quindi avremo un unico caricabatterie? E se un telefono richiede più energia che si fa? E se magari il mio ne richiede meno?
    Può sembrare bello in prima istanza, ma secondo me è una gran cazzata…

    Rispondi

    • Posted by xazac on 05/08/2010 at 21:06

      Perciò si chiamano “standard”, proprio per far sì che tutti abbiano lo stesse specifiche (in questo caso in termini di energia).

      Rispondi

    • Posted by NecroFox on 05/08/2010 at 21:06

      quoto

      Rispondi

    • Posted by pazzotranquillo on 05/08/2010 at 21:09

      Anche il voltaggio sarà standardizzato🙂

      Rispondi

    • Posted by Grupost on 05/08/2010 at 21:10

      non è una cazzata perchè se sai che un cavo usb riesce a trasportare un tot di “energia”, di conseguenza i produttori sanno che servono batterie adette a questa, infatti per essere “standard” deve essere uguale per tutti e ai produttori non costa molto cambiare (qual’ora sia necessario) la batteria di modo che sia performante

      poi è ovvio se hai un telefono di 3 anni fa, non puoi pretendere che pur avendo il solito ingresso, possa essere compatibile col cavo di un iphone, ma sicuramente dal 2011 in poi sarà così…

      inoltre per ora è solo smartphone, ma a quel punto penso che apple porterà anche gli ipod, ipad al micro usb, mentre le altre case, visto il nuovo standard per i “cavetti”, si passerà al micro usb anche per fotocamenre, hard disk esterni e tutto quello che da un paio di anni ad oggi usa il mini usb

      Rispondi

    • Posted by Gianluca on 05/08/2010 at 21:17

      Se non mi sbaglio, tutti i telefoni utilizzano batterie a 3.7V, il problema quindi è solo del connettore, non delle aziende che devono conformare i telefoni per funzionare a 3.7V.

      Rispondi

      • Posted by Gianluca on 05/08/2010 at 21:18

        O comunque, il problema sorge per la trasmissione dei dati.

    • Posted by MadMax on 06/08/2010 at 07:31

      Il tuo iPhone lo colleghi all’usb del computer? Bene, in quel momento si ricarica, e la porta usb gli fornisce una “potenza massima” di n volt ed n mA (credo 5 V e 500 mA).
      Quindi più di quello il tuo tel non dovrebbe richiedere, o meglio, se dovesse richiedere più mA (ma non Volt) impiegherebbe solo più tempo a ricaricarsi.

      Ben venga un solo caricabatterie!

      Rispondi

  4. Posted by Grupost on 05/08/2010 at 21:05

    è sicuramente una buona cosa, così con un cavo li ricarichi tutti…

    cmq già molti produttori per la maggior parte almeno, avevano adottato prima il mini usb e adesso il micro… quindi si sono già portati avanti…

    Rispondi

  5. Posted by Sandro on 05/08/2010 at 21:06

    il cavo usb ha 4 pin.. 2 per l’alimentazione (positiva e negativa) e 2 per i dati (uscita e entrata).. a cosa serve una usb per caricare un cellulare dato che ne usa solo 2?..

    Rispondi

    • Posted by Grupost on 05/08/2010 at 21:12

      perchè non lo ricarichi soltanto…

      pensa al fatto che molti telefoni ora come ora, usano il mini usb per lo scambio dati, e l’alimentazione col caricabatteria… in questo modo (come succede con iphone ad esempio) colleghi il cellulare al pc per trasferire canzoni, foto, file ecc e intanto lo ricarichi

      Rispondi

  6. Posted by Andrea on 05/08/2010 at 21:07

    Finalmente!

    Rispondi

  7. Posted by Lorenzo on 05/08/2010 at 21:08

    Cosa da di più il connettore a 30 pin rispetto al mini USB? Non avrebbe più spazio con l’usb per altre cose? Scusate l’ignoranza

    Rispondi

  8. Posted by iKamil on 05/08/2010 at 21:09

    Sarebbe molto comodo…quindi nel nuovo iPhone 5 che USCIRÀ A GENNAIO adotteranno questo standard….ottimo

    Rispondi

    • Posted by alex on 05/08/2010 at 21:11

      ahahahaha uscirà a Gennaio????!!!!! credi agli ufo!!!!

      Rispondi

    • Posted by NecroFox on 05/08/2010 at 21:11

      ti pare che USCIRÀ A GENNAIO l’iphone 5?

      Rispondi

    • Posted by HARMAN on 05/08/2010 at 21:12

      ma che Gennaio !!!!!!!!!!!!! uscirà tra meno di 2 anni

      Rispondi

      • uscirà in giugno/luglio 2011, esattamente com’è stato per tutti gli iPhone ogni anno da quando esistono

    • Posted by Grupost on 05/08/2010 at 21:16

      guarda che lo standard è per i telefoni PRODOTTI a partire da gennaio 2011… non è che perchè l’iphone bianco esce nel 2011 lo deve avere…

      e poi secondo te, stanno producendo un iphone che cercano di commercializzare entro il 2011 e per il mese dopo hanno già pronto un nuovo modello da lancia?

      ma ci ragionate prima di scrivere i commenti o cosa? o.O

      Rispondi

      • Posted by alex on 05/08/2010 at 21:17

        quoto!

      • Posted by iKamil on 05/08/2010 at 21:19

        vabbe se Lo dici tu…io so il mio…per questo non compro il 4 ma aspetto fino a gennaio…e non ha niente a che vedere il fatto della micro usb con il nuovo iPhone a gennaio…puro caso…

    • Posted by Andrea2311 on 05/08/2010 at 21:28

      ahahahah sìsì certo!!! quando a noi arriveranno gli iphone 4 inizieranno a distribuire gli iphone 5….

      Rispondi

    • Posted by 6630top on 05/08/2010 at 23:06

      Sbagli…iPhone 4gs…😉

      Rispondi

    • Posted by Gericho on 05/08/2010 at 23:25

      Sei un troll (nel gergo di internet), mancava solo che dicessi che 2001: odissea nello spazio sia il più bel film di Roman Polansky haha, che lamer, sta gente non si merita nemmeno la nostra attenzione

      Rispondi

      • Posted by iKamil on 06/08/2010 at 11:29

        cosi come lo hai scritto, in modo offensivo lo puoi dire a qualche tua amica….se non ti piace il mio commeto o se vuoi rispondere ma la tua risposta dev essere offensiva allora non lo fare…che troll e maler come te che scrivono i commenti di livello cosi basso non si meritano la nostra attenzione abbassano il livello di cultura in generale dei visitatori di questo blog. Porta rispetto

  9. Posted by mirko86 on 05/08/2010 at 21:10

    blè

    Rispondi

  10. Posted by Gabry on 05/08/2010 at 21:10

    “Un Cavetto Per Ricaricarli Tutti” [Cit. Il signore degli anelli]

    Rispondi

  11. Posted by Boss on 05/08/2010 at 21:11

    Cambia poco, ma può essere utile se spesso ci si scorda e siamo fuori casa!

    Rispondi

  12. Posted by Luca on 05/08/2010 at 21:17

    Confido nell’adattatore e non nel modello aggiornato. Oltretutto tutti i produttori di periferiche sarebbero fregati, pensate a tutti i carkit, speaker con controllo etc…

    Rispondi

  13. Posted by Gandalf on 05/08/2010 at 21:17

    Un cavo per domarli, Un cavo per trovarli, Un cavo per ghermirli e nel buio ricaricarli😄

    Rispondi

    • Posted by Gandalf on 05/08/2010 at 21:23

      A proposito… ragazzi, fra pochissimi giorni sarà disponibile il terzo episodio de “lo svarione degli anelli”!!!

      Rispondi

  14. Posted by Beppez on 05/08/2010 at 21:19

    Pensate quante dock sprecate….

    Rispondi

  15. […] This post was mentioned on Twitter by ispazio, iAndrea. iAndrea said: Da Gennaio 2011, tutti i nuovi smartphone adotteranno lo standard micro-USB per la ricarica dei dispositivi: Come… http://bit.ly/cbaWIX […]

    Rispondi

  16. Posted by sanietto on 05/08/2010 at 21:27

    secondo me e uno scandolo che i nokia hanno le microusb da una vita e pero non possono esser ricaricati dalla usb,l omnia hd invece funzia la usb per ricaricare.l iphone se aggiorna l hardware come aggiorna l hardware dei propi pc forse tra 2 anni sara al passo coi tempi eheheh

    Rispondi

    • Posted by iVe on 05/08/2010 at 21:33

      Io in attesa dell’iPhone 4 sono ancora su N85 (ottimo terminale) con micro-usb, ricaricabile sia da caricabatterie che da pc.

      Rispondi

    • Posted by Marco on 05/08/2010 at 21:35

      I Nokia da almeno 1 anno e mezzo si ricaricano tramite microUSB senza problemi e, su alcuni pc con le porte USB a 2A, anche più velocemente che con il caricabatterie da casa.

      Rispondi

  17. Posted by cristiana85 on 05/08/2010 at 21:29

    La questione è se apparte l’indiscutibile comodita’, si perderebbe qualcosa in termini di potenzialità. Cosa cambia tra il connettore a 30 Pin e il Micro USB, chesso’ magari una minore velocità nel trasferire i dati? magari Video non lo so, c’e’ qualcuno informato sull’argomento che può darmi un parere competente?

    Rispondi

    • Posted by iVe on 05/08/2010 at 21:36

      Non vorrei dire una stronzata, ma se il bus su cui viaggia è quello usb, che l’interfaccia sia a 30 pin o a 300 non credo cambi asolutamente nulla…

      Rispondi

      • Posted by maxibalogh on 05/08/2010 at 23:23

        Esatto! Ti faccio un esempio che mi è venuto in mente leggendo iVe: se tu hai una pompa idrica che trasporta 2 litri al minuto (il bus del computer, l’uscita USB insomma) e ci colleghi un tubo di diametro piccolo (micro USB) un tubo enorme (Apple connector) saranno sempre 2 litri al minuto. Spero di essermi spiegato😄

    • Posted by aaddii on 06/08/2010 at 00:52

      se poi fai conto, quando lo conneti al PC, lo conneti con usb, quindi non cambia niente. E solo questione di soldi per vendere accesori, Motorola, Nokia, HTC usano gia questo standart.

      Rispondi

  18. Posted by Danielecanti on 05/08/2010 at 21:33

    Penso che la Apple doveva svegliarsi prima con lo standard micro-USB, è da anni che circola questa notizia della standardizzazione dei caricabatterie per l’inquinamento che provocano nello smaltimento… se non altro comunque meglio di altre case produttrici di telefoni che cambiano attacco al caricabatteria per ogni modello.

    Rispondi

  19. Posted by Sisio91 on 05/08/2010 at 21:38

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO Tutti gli accessori fritti ok terrò il 4😀

    Rispondi

  20. Posted by antoniousa11 on 05/08/2010 at 21:40

    anche se apple lo adotterà il problema insorge poi per tutti i dock che grazie al 30pin si possono appoggiare anche per gli altoparlanti stesso discordo

    Rispondi

  21. Posted by Marco on 05/08/2010 at 21:40

    Apple non abbandonerà mai i 30pin per il semplice fatto che ci fa passare oltre che l’alimentazione (2pin) e i dati (2pin) anche l’audio stereo(almeno 3pin), l’audio dolby digital e il segnale video composito.

    Rispondi

    • Posted by Danielecanti on 05/08/2010 at 21:57

      Credo che il tutto sia comunque sostituibile dall’uscita delle cuffie. Il mio vecchio iPod Video dal jack 3.5 delle cuffie che sembra normalissimo fà uscire il segnale video RGB (e poi tanti a ridermi dietro quando tentavo di fare le stessa cosa con il mio iPhone), non credo sia un problema. E poi comunque deve adeguarsi se vuole vendere il suo cellulare in Europa.

      Rispondi

      • Posted by Marco on 05/08/2010 at 22:00

        La cosa bella che lo standard dice che devono essere ricaricabili via microUSB mica che devo averlo “on board”. Vedrai che uscirà un adattatore. E poi comunque la comunità europea è la stessa che ha imposto che le batterie siano sostituibili dall’utente finale. Infatti Apple oltre a non permettere ancora di cambiare le batterie ad iPod/iPhone/iPad ora ci si è messa anche con MacBook-air-pro

      • Posted by Omino sentenzioso on 06/08/2010 at 02:35

        Secondo me l’ideale sarebbe mettere dock e usb. così è ancora possibile usare tutti gli aggeggi senza rinunciare alla usb.

  22. Posted by Lorenzo on 05/08/2010 at 21:41

    Qualcuno ci dice la differenza con il 30 pin?

    Rispondi

    • Posted by Marco on 05/08/2010 at 21:45

      Basta fare una ricerca in Google Images con “ipod 30 pin connector schematics”.
      Google… questo sconosciuto…

      Rispondi

      • Posted by Lorenzo on 05/08/2010 at 22:51

        Tu ti gratti, ma la gente lavora anche a quest’ora. L’applicaz mi avverte sull’iphone 4 e cosí guadagnavo tempo se invece di fa lo sbruffone rispondevi. Domani cerco su google, adesso entroin sala operatoria. Ciao.

      • Posted by -CrAzY- on 06/08/2010 at 01:18

        Che *azzo, sei in sala operatoria e vai su iSpazio??? Ma vai a lavorare va…

  23. Posted by isoladisabbia on 05/08/2010 at 22:15

    lasceranno il connettore standard a 30 pin e metteranno un piccolo adattatore per la ricarica: semplice

    Rispondi

  24. Posted by e5000 on 05/08/2010 at 23:20

    beh una cosa del gene dovrebberlo farla con le cuffie molte compagnie hanno un attacco delle cuffie diverso dal solito jack

    Rispondi

  25. Posted by Roby72 on 05/08/2010 at 23:28

    Ora le coincidenze sono diventate 4
    primo:dicono ke gli iPhone Bianchi arrivano verso fine anno!!
    Secondo: modificano la linea di produzione dell’iPhone bianco xke’ dicono ke nn combaciano le cornici quando il montaggio e’ identico al nero, cambia solo il colore!!!
    terzo: dicono ke vogliono prolungare l’uscita dell’iPhone fino a gennaio 2011!!!
    Quarto: adesso si parla di cambiare la buona vecchia porta a 30 pin con la microusb!!!!
    …………..qui’ ce sotto qualcosa!!!!!!!!!!

    Rispondi

    • Posted by Roby72 on 05/08/2010 at 23:36

      E dimenticavo ke ce un punto ke accomuna tutte e 4 le coincidenze:
      LA DATA ……. GENNAIO 2011!!!!!!!
      Ergo… Vuoi vedere ke Iphone 4g/5????

      Rispondi

  26. Posted by Makiko on 05/08/2010 at 23:41

    Ma lo volete capire??????????????????

    Apple metterà semplicemente un cavetto miniusb to USB di modo da rendere la cosa compatibile e vaffanbrodo a quei brutti scemi dell’ue

    Rispondi

  27. Posted by Marco on 05/08/2010 at 23:50

    Per Lorenzo :
    Vuoi che ti posto il link ad un altro forum? Al momento mi sfugge se c’è qualche regola che lo vieta ma se così non fosse non ho problemi a fare copia/incolla dal mio iPhone4, al massimo via 3G ci metterà una vita a caricarti la svalangata di disegni, via WiFi mi ci ha messo un pò.
    E poi una cosa: capisco che prima di entrare in sala operatoria anche te hai una vita normale con i tuoi hobby, ma sapere di essere operato da uno che fino a 1 minuto prima era a CAZZEGGIARE anche lui in un sito non mi ispira tanto. O te ti colleghi a iSpazio per approfondire le conoscenze chirurgiche?

    Rispondi

    • Posted by Gerardo25 on 06/08/2010 at 00:27

      perche se un chirurgo sta su ispazio
      allora non è professionale?che vuoi dire mah.

      Rispondi

      • Posted by Omino sentenzioso on 06/08/2010 at 00:53

        Forse che anzichè leggere ispazio dovrebbe lavorare?

      • Posted by Cortisolo on 06/08/2010 at 02:37

        Guarda che al 99% è un infermiere, non un chirurgo. Mica ci sono solo chirurghi in sala operatoria!

      • Posted by Marco on 06/08/2010 at 09:41

        Se io sul mio posto di lavoro mi metto a guardare internet per ciò che non riguarda la mia attività, anche se non ho nulla fare, vengo cazziato. E faccio lo sviluppatore software!!! Se poi la sanità italiana prevede che nel tempo libero in ospedale uno possa fare quello che gli pare, siamo messi proprio bene…

  28. Posted by inputsel on 06/08/2010 at 00:28

    Piu’ che accumunare tutti i devices, questa policy servirà per far cessare lo spreco di plastica e di altri materiali…
    Aprite un vostro qualsiasi casseto…….. O non spunta fuori un caricabatteria!!!!

    Pensate in verde ogni tanto

    Rispondi

    • Posted by -CrAzY- on 06/08/2010 at 01:43

      Non è il verde il motivo… I caricabatterie sono di componenti riciclabili come tutte le parti elettroniche, ci sono ditte che operano nel recupero alimentatori (come quelle che recuperano oro dalle mainboard dei computer). Il motivo, oltre alla convenienza di avere un solo tipo di caricabatterie, è cercare di far comprare meno adattatori cinesi che danneggiano solo i telefoni… Secondo te perchè di batterie ce ne sono ancora diversi tipi (stilo, ministilo, torce, mezzetorce) e invece di caricabatterie ne vogliono un solo tipo???

      Rispondi

  29. Posted by Giovanni on 06/08/2010 at 01:27

    Quoto inputsel…io ho in casa un sacco di caricabatterie inutili…a partire da quello dei Motorola 8700 e lo star tac…

    Rispondi

  30. Posted by gianji on 06/08/2010 at 01:58

    io penso al guadagno e alla convenienza. tutti i dispositivi che si interfacciano tra loro, caricabatterie unico.. magari comprato di qualità elevata da usare con tutti i dispositivi. riuscire a caricare il dispositivo anche quando di dimentichiamo a casa il cavo.. basta farselo prestare da qualcuno..

    risparmio. meno business. 1 caricabatteria a testa e uno da auto in macchina. fine.

    Rispondi

  31. Posted by MarioDJNaro on 06/08/2010 at 05:37

    sicuramente si risparmieranno tanti soldi… e spazio… basterebbe un cavetto per poter caricare la batteria dei propri dispositivi… o interagire con il pc con questi dispositivi… attualmente riesco a farlo con un HTC HD2, un BlackBerry, un Hard Disk Portatile, una fotocamera e col Tom Tom… avere tutto standardizzato è solo un vantaggio per noi consumer.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: