Nuove informazioni riguardanti l’indagine dell’Unione Europea sull’esclusione di Flash da iPhone, iPod Touch ed iPad.

Vi avevamo già parlato di una possibile indagine, da parte dell’Unione Europea, per quanto riguarda la scelta di Apple nell’esclusione di Flash su dispositivi come iPhone, iPod Touch ed iPad. Secondo una fonte anonima del New York Post, le indagini sarebbero iniziate. Le autorità europee, infatti, starebbero collaborando con la FTC americana dal mese di Giugno per saperne di più sulle strategie dell’azienda in questione e sull’esclusione della tecnologia di Adobe dai propri dispositivi.

L’indagine, che richiederà dai 4 ai 6 mesi, potrebbe stabilire se le strategie di Apple rappresentano una limitazione per la concorrenza. I motivi per cui l’azienda ha deciso di non integrare tale tecnologia nei suoi device, sono stati dichiarati in maniera molto chiara tramite una lettera aperta di Steve Jobs. Tra le ragioni esposte ne ricordiamo alcuni:

  • Drastica diminuzione delle prestazioni del device;
  • Elevati consumi della batteria;
  • Presenza di bug;
  • Lunghi tempi per l’ottimizzazione da parte di Adobe;
  • Impossibilità per gli sviluppatori di utilizzare tutte le API.

La decisione dell’Unione Europea, quindi, sarà l’unica che potrà davvero costringere Apple ad integrare questa tecnologia sui suoi terminali. Vedremo se il progetto di cui vi abbiamo già parlato, Gianduia, grazie al quale potremo utilizzare Flash di Adobe utilizzando meno risorse sui nostri dispositivi, verrà utilizzato proprio in questa occasione.

Via | Macitynet

74 responses to this post.

  1. beh speriamo bene…..

    Rispondi

  2. Posted by Lucas on 10/08/2010 at 14:19

    Io ho installato frash ma non mi e’ cambiata la vita, per vedere le pubblicità sul mio iPhone che appaiono di continuo ne faccio anche a meno

    Rispondi

    • Posted by Rubio88 on 10/08/2010 at 22:59

      di certo io il flesh nn lo vorrei per le pubblicita o per i giochini… ma per i video… vuoi mettere guardarsi un film su megavideo col proprio ipad comodamente nel letto…

      Rispondi

      • Posted by Rubio88 on 10/08/2010 at 23:07

        Ps: scusate gli errori ma a volte la tastiera dell’iphone e un po scomoda ^^

    • Posted by ernesto on 11/08/2010 at 02:07

      Salve Lucas mi potresti aiutare riguardo all’inst.. di fresh oppure una guida tutorial ti ringrazio

      Rispondi

  3. Posted by Matteo Marconi on 10/08/2010 at 14:19

    Spero in Gianduia, da come ne parlano sembra che faccia i miracoli..

    Rispondi

    • Posted by Estades on 10/08/2010 at 15:39

      Cmq nell’articolo manca il motivo principale per cui Adobe non vuole flash: “Coi giochi fa tanti di quei soldi che potrebbe comprare Adobe ! Se flash fosse perfettamente funzionante sul melafonino, molti degli incassi calerebbero e Jobs non vuole” . Caxxo glie ne frega della concorrenza glie ne mai fregato qualcosa ? Ne dubito !

      Rispondi

      • Posted by Estades on 10/08/2010 at 15:40

        Errata corrige: Apple non vuole flash (non Adobe).

      • Posted by gianji on 10/08/2010 at 15:54

        apple fa soldi coi giochi a pagamento non con quelli gratis. le applicazioni il flash sono gratuite e andrebbero pure ottimizzate. i grandi produttori invece vogliono applicazioni a pagamento che trovi su appstore. non troverai mai giochi seri in flash. se vuoi invece un giochino scemo.. lo trovi gratuito pure su appstore e ottimizzato. la storia dei soldi non centra nulla.. apple non odia flash. apple pensa che nel settore della navigazione Mobile ci debba essere semplicità, leggerezza e sicurezza e Flash non rappresenta, per ora, nessuna di queste. Adobe non ha presentato un flash decente a Jobs e questi ha scelto un’altra strada..

      • Posted by Ntrenta on 10/08/2010 at 19:12

        Errato, anche con i giochi gratis Apple guadagna perchè gli sviluppatori pagano 99$ l’anno

  4. Posted by carl on 10/08/2010 at 14:23

    sono solo dei pagliacci quelli dell’Apple….spero falliscano

    Rispondi

    • Posted by sportbackman on 10/08/2010 at 14:25

      e tu sei il rei dei pagliacci,pirla

      Rispondi

    • Posted by iGor on 10/08/2010 at 14:27

      prego, l’uscita è da quella parte…

      Rispondi

    • Posted by Fabrizio Bianchi on 10/08/2010 at 14:27

      Ti consiglio di deviare questa rabbia verso fatti, cose e persone più rilevanti per la tua vita, a meno che per qualche motivo tu non tragga qualche guadagno dal fallimento della Apple!

      Rispondi

      • Posted by Lucas on 10/08/2010 at 14:45

        Ma vai a quel paese la Apple ora che fallisce deve reglare i soldi così va in bancarotta, il vero pagliaccio qui sei solo tu. Speci che fallisci te ma vedo che sei sulla buona strada visto che dicendo così sei già fallito psicologicamente! Fatti un esame di coscienza. Ti paga qualcuno se la Apple fallisce? No. Sei magari il capo della Adobe? No. Quindi non credo che si debba giudicare e augurare gallonante a una azienda perché non monta il flash che, a mio parere, rallenta in dispositivo e ha una area di bug nella versione mobile

      • Posted by Lucas on 10/08/2010 at 14:46

        Scusate questa risposta era per carl

      • Posted by Oskar on 10/08/2010 at 17:11

        Hai aperto la sagra della cazzata?

      • Posted by Lucas on 11/08/2010 at 02:27

        Perché?

    • Posted by Charlie on 10/08/2010 at 14:49

      Ma sarai te un pagliaccio … invece di dire cavolate argomenta la tua frase e poi potrai dire che sono dei pagliacci, ma arda che gente che c’è in giro !!! ma so mia!

      Rispondi

    • Posted by creyimiyut on 10/08/2010 at 14:58

      perchè non sei rimasto a pettinare le bambole?

      Rispondi

    • Posted by Cristiano on 10/08/2010 at 15:09

      Un altro vorrei ma non posso.
      Poverino…

      Rispondi

    • Posted by Pierlu on 10/08/2010 at 16:06

      Non e’ mica obbligatorio comprarsi l’iphone… Fatte no Star Tac!!!

      Rispondi

    • Posted by Sickboy on 10/08/2010 at 19:39

      Lo spero davvero tanto anch’io ho un 3gs e un ipad 3g 64 ma la Apple con le sue politiche dittatoriali ed egemoniche mi ha veramente stracciato i maroni

      Rispondi

  5. Posted by Efrem on 10/08/2010 at 14:25

    Secondo me il flash ormai non serve più i siti si stanno piegando al volerd di apple e stanno cambiando i propi siti

    Rispondi

    • Posted by Maruska on 10/08/2010 at 14:39

      E’ proprio questo il problema, Apple non è nessuno per poter “piegare” gli sviluppatori web, ed adeguarsi a tecnologie che sono oramai standard per tutto l’intermondo sarebbe quantomeno corretto nei confronti degli utenti.

      Ma d’altronde Apple ci ha sempre abituato a certe politiche, dagli alimentatori/dock, alle microsim, ecc ecc.
      Che quantomeno ammettessero che lo fanno per il soldo, almeno potremmo dire “bella fregatura, ma almeno sono onesti”

      Rispondi

      • Posted by Michele on 10/08/2010 at 15:29

        Senti sicuramente il lato economico ci sarà, molto nascosto perché HTML5 è open source e utilizzabile da chiunque, comunque sia lo scetticismo di Jobs non è campato in aria, hai mai visto le prestazioni del Flash Player sul sistema operativo Mac OS?? bé se non lo avessi fatto ti dico io che fa schifo! Se sei/diventerai un utente Mac non puoi fare a meno del plug-in Safari “Click-to-flash” grazie al quale il contenuto flash viene bloccato, se tu vuoi visionarlo ci clicchi sopra e te lo apre, sennò rimane bloccato, ti giuro che il mac non riesce a gestire 4 video di youtube girati insieme, se apri Gestione Risorse vedi che l’attività della CPU schizza al 150%, ed indovina chi la usa? Flash player, quindi, vista l’esperienza in ambito Mac OS, io sono più che felice che flash non ci sia sui dispositivi iOS, poi non è che è stato rifiutato a piè pari, gli è stato detto, fatemi vedere una versione ottimizzata del vostro lettore, non l’hanno mostrata, allora scusate ma su cosa stiamo discutendo? Se ad Adobe non interessa iOS, cavoli loro, vorrà dire che non saranno presenti su più di 100 milioni di dispositivi!

      • Posted by Oskar on 10/08/2010 at 17:12

        Flash è standard? LOL

  6. Posted by francescomhie on 10/08/2010 at 14:31

    be fino a poco tempo fa soltanto l’1 per cento dei telefonini collegati a internet e’ un apple , quindi non vedo il motivo di flash per piegari ad apple

    Rispondi

    • Posted by iGor on 10/08/2010 at 14:43

      si, sul totale di accessi al web (non solo mobile) e solo negli stati uniti… se si guardano le cifre degli accessi da dispositivi mobili iOS è oltre il 55%…

      Rispondi

  7. Posted by Vincenzo on 10/08/2010 at 14:31

    Ma io non capisco tutto questo casino, i device li costruisco io e io decido cosa metterci! Se l’utente vuole comprarlo lo compra altrimenti non lo compra

    Rispondi

    • Posted by Maruska on 10/08/2010 at 14:52

      Beh certo, ma se i dati postati sopra (iOS al 55% del traffico web mobile) sono veritieri si tratta di abuso di posizione dominante.
      Ricordi explorer e netscape?😉

      Rispondi

      • Posted by iGor on 10/08/2010 at 15:48

        si parla di percentuali di un determinato utilizzo, non di diffusione dei dispositivi, questo vuol dire che la maggior parte dei possessori di dispositivi mobili non apple non naviga, mentre chi ha dispositivi apple naviga tanto e, a quanto pare, con soddisfazione, anche senza flash…

      • Posted by Oskar on 10/08/2010 at 17:15

        Si come no. Peccato che l’abuso di posizione ci sarebbe se iOS tu lo trovassi sul 90% degli smartphone mondiali, cosa alquanto impossibile dato che ci sono altri competitor con posizioni ben maggiori di apple.
        Che poi il traffico web sia al 55% non vuol dire nulla.

  8. Posted by ottimo on 10/08/2010 at 14:32

    Speriamo che il flash non arrivi mai su iphone…

    Rispondi

  9. Posted by MVP2010 on 10/08/2010 at 14:41

    Se la tecnologia fosse indispensabile, l’iPhone avrebbe Flash. Non è per un capriccio di Steve che non c’è giusto? Se HTML5 è migliore, prima o poi tutti si orienteranno da quella parte. E’ solo una questione di tempo.

    Rispondi

  10. Posted by putto on 10/08/2010 at 14:41

    il flash non lo voglio…..è una cagata lenta e pesante. ben fa eppol a sbattersene di quell’azienducola da strapazzo quale adobe

    Rispondi

    • Posted by gianji on 10/08/2010 at 16:02

      adesso non esageriamo. Adobe non fa brutte cose. Flash negli anni magari verrà ottimizzato e apple potrebbe inserirlo. purtroppo finché non sarà convincente.. ci saranno sempre soluzioni più leggere e performanti per l’internet in mobilità.

      Rispondi

  11. Posted by No grazie on 10/08/2010 at 14:51

    Io il flash non lo voglio… Ho provato un sacco di device che lo implementano ed oltre ad essere lento crasha e alla fine la pagina non si apre correttamente, anche il mattoncino nokia n900 che doveva dare del filo da torcere a iphone è una pataccata e la navigazione con flash è stressante

    Rispondi

  12. Posted by jo on 10/08/2010 at 14:53

    Non avete citato una motivazione importante (l’unica accettabile):
    il prossimo avvento dell’html 5 (gia supportato da safari) che integrerà funzionalità migliori e sarà piu leggero.

    Rispondi

  13. Posted by iZac on 10/08/2010 at 14:57

    Il flash è obsoleto ed Apple fa bene a non volerlo implementare.

    Anzi, in questo senso Apple sta dando una spinta a creare qualcosa di meglio…

    Rispondi

    • Posted by ouedec on 10/08/2010 at 15:01

      quoto, spero che almeno ci daranno la scelta per disabilitarlo….

      Rispondi

      • Posted by iMe on 10/08/2010 at 15:07

        Ooh, finalmente si trova il punto della situazione.
        Se le cose stessero veramente come dice Apple, basterebbe integrare flash e disabilitarlo di default, dando la possibilità di scegliere all’utente, come tra l’altro è possibile fare sugli altri smartphone che supportano il tanto vituperato flash… ma quantomeno sarebbe corretto nei confronti dei clienti.

        Dopo se uno ritiene Adobe un’azienducola da strapazzo (-_-), se pensa che il flash sia pericoloso e/o pesante, eccetera, può benissimo farne a meno, ma l’azienda dovrebbe poter lasciare scegliere l’utilizzatore finale.
        La verità, HTML5 o non HTML5, è che le ragioni sono prettamente economiche ed ideologiche, ammetterlo sarebbe una bella prova di onestà intellettuale.

      • Posted by Oskar on 10/08/2010 at 17:17

        iMe sembra tu faccia totale astrazione sul manco di performance di flash su OSX, anzi non sembra ne fai totale astrazione. La tua visione è riduttiva.

  14. Posted by kiki on 10/08/2010 at 15:10

    siamo alle solite..se ricordo bene c’era gente che scriveva cose del tipo ” eh ma voi dite flash non serve..ect ect…NON SERVE A VOI….ma a me SI per acquistare online biglietti aereo ect ect ect”….
    dicevo siamo sempre alle solite…e’ cosi’ difficile——–>>> TI SERVE A VOLTE O SPESSO IL FLASH?
    NON TI COMPRI L’IPHONE !!
    No qui c’e’ gente che nonostante sappia gia prima dell’acquisto che NON vede siti in flash con l’iphone…cosa fa?? SE LO COMPRA !!! e poi si lamenta qui su ispazio! ABHUAHUHAUHAHUHA
    NO COMMENT

    Rispondi

    • Posted by ouedec on 10/08/2010 at 15:16

      infatti è una cosa assolutamente soggettiva…

      Rispondi

      • Posted by iGor on 10/08/2010 at 15:52

        anche la scelta di quale dispositivo lo è, se decidi di prendere iPhone, sai cosa compri, e se non lo sai… beh, fatti tuoi! non puoi acquistare qualcosa perché va di moda e poi lamentarti se non condividi certe scelte del produttore, dovevi pensarci prima…

    • Posted by makhomer on 10/08/2010 at 15:21

      Ma xchè non ti compri un altro telefono se iPhone senza flash non ti va bene? Io una tecnologia morta e sepolta sul mio iPhone non la voglio. Mi sono fatto un’idea, chi sente la mancanza su iPhone di Flash sono dei win user

      Rispondi

    • Posted by makhomer on 10/08/2010 at 15:24

      Scusami non era per te il mio commento… Abbi pazienza ho bisogno di ferie ahahahah

      Rispondi

    • Posted by gianji on 10/08/2010 at 16:10

      completamente d’accordo. spesso si compra cose dei quali si conoscono pregi e limiti e poi si pretende che faccia tutto.

      è limitato su certi aspetti e la gente si lamenta che non esce il jailbreak.
      compra il telefono nei paesi dov’è bloccato per risparmiare 50€ e poi si lamenta che non c’è lo sblocco.
      sa che non c’è bluetooth e s’arrabbia perchè non esce iBlueNova…
      compra il 3G con un certo software e s’arrabbia se non ha tutte le funzioni dell’iOS4 che è una cosa extra che non ha pagato.

      altra cosa.. i biglietti dei voli o cose serie su internet.. fatele con un computer.. che è meglio.

      Rispondi

    • Posted by Sickboy on 10/08/2010 at 19:45

      Ma vai a kagare decerebrato…

      Rispondi

  15. Posted by Michele on 10/08/2010 at 15:20

    Sarò scemo io, ma tutta questa mancanza non la trovo.. boh sarà che comunque per me l’iPhone è si uno strumento per andare su internet ma di sicuro non il più comodo, lo uso e mi ci trovo benissimo, però sicuramente non ci acquisterò mai dei biglietti aerei sopra (come qualcuno aveva detto ed ipotizzato come uso di flash) Per me la Apple col suo iOS può farci quel che vuole, se la gente vuole flash per vedersi le pubblicità invasive anche sul cellulare (perché ora parliamo chiaro la maggior parte del flash è nelle pubblicità, anche perché youtube è totalmente compatibile con iOS) non preda un device iOS.. per me va benissimo così, poi se la Adobe non si degna di fare una versione ottimizzata, perché la Apple dovrebbe includerla nel dispositivo, considerando poi la zozzeria che Flash è in ambito Mac OS…

    Rispondi

  16. Posted by Polyphemo 01 on 10/08/2010 at 15:23

    Ok da come parlate si sente che non c’è nessun sviluppatore, ma guardate che per molta gente abbandonare flash ed iniziare a studiare altri programmi o linguaggi, dopo aver speso tempo e denaro e una gran rott… e un gran sbattimento.. e tra l’altro il flash ora e di adobe ma ricordatevi che venne creato dalla macromedia ed successivamente acquistato da adobe e presentato con la cs3 e da quel momento vi posso assicurare che adobe ha migliorato molto quel programma anche se effettivamente c’è da lavorarci su e tanto

    Rispondi

    • Posted by makhomer on 10/08/2010 at 15:27

      No guarda mi permetto di dissentire, forse lo sviluppatorino che sa fare qualche action ha problemi ad adattarsi ad un’altro linguaggio. Ma chi sviluppa seriamente in flash, sa sviluppare tranquillamente su altre piattaforme, senza considerare che non inserire flash sull’iPhone non significa necessariamente debellarlo dal web o da altre funzioni su desktop.

      Rispondi

      • Posted by gianji on 10/08/2010 at 16:19

        ti quoto. l’informatico non è quello che sa programmare in un certo tot di linguaggi. è un professionista che conosce tutte le diverse tipologie e approcci di programmazione e grazie alle profonde conoscenze dei linguaggi fondamentali e delle teorie informatiche, riesce ad adattarsi e apprendere tutti i linguaggi possibili. un esperto, tramite un manuale di riferimento e un po’ di applicazione riesce a imparare velocemente (anche perché le sintassi tra i linguaggi sono molto simili). stessa cosa non capita per lo sviluppatore di base o per i vari “Web master” che si fanno tanto grossi in giro ma non hanno qualifiche alle spalle e alla prima volta che devono uscire dagli schemi vanno nel pallone (tutto rispetto invece per quelli che umilmente lavorano con quello che sanno)

  17. Posted by DrAma78 on 10/08/2010 at 15:26

    E’ una scelta che dovrebbe spettare all’utente se installare o no flash.

    Rispondi

    • Posted by makhomer on 10/08/2010 at 15:29

      E xchè scusa? Chi ti vende una macchina ti da forse la possibilità di scegliere un motore che sia magari di un’altra azienda? Io compro una fiat ma la voglio con il motore Citroen? No chi compra una cosa sa benissimo cosa c’è dentro, perchè acquistare se non si è daccordo?

      Rispondi

      • Posted by Maruska on 10/08/2010 at 15:36

        Ripeto, se Apple ha veramente una fetta del 55% sulla navigazione mobile, è a tutti gli effetti abuso di posizione dominante.

      • Posted by DrAma78 on 10/08/2010 at 15:46

        Quest paragoni lasciano il tempo che trovano, considerando anche la macchine sono anche disponibili con diversi allestimenti e soprattutto la scelta non ti condiziona sulle strade che vuoi percorrere. Sono il primo a non sopportare Flash (tanto più che su safari lo tengo bloccato con un plug in)e a ritenerlo un sistema per far incassare Adobe,ma sta di fatto che è diffusissimo… lento, obsoleto, poco ottimizzato ma diffuso.
        Questo implica che alcune persone, senza l’utilizzo di Flash, fatichino a lavorare. Visto che l’iPhone non è un giocattolo o una automobile, ma uno smart phone cioè un ausilio a persone che lavorano in mobilità non dovrebbe avere certe limitazioni.
        Chiaramente nessuno obbliga a comprarlo, ma è un peccato che alcune persone debbano cambiare l’acquisto e non possano testare la semplicità di un telefonino touch che funziona a causa per lo più di un capriccio (ben motivato dal mio punto di vista).

      • Posted by iGor on 10/08/2010 at 15:57

        “lento, obsoleto, poco ottimizzato”, sono ben più che un capriccio, sono tre buone motivazioni per puntare su altro…

      • Posted by gianji on 10/08/2010 at 16:25

        @ Maruska:

        finchè non esce una legge europea che dice che il flash è uno standard gratuito proveniente dalla Adobe che è un ente internazionale no profit, apple non commette nessun abuso a non implementarlo.

        dare ragione a Adobe significa fare preferenze. e il fatto che flash debba essere ovunque… quello è abuso di posizione dominante. “e ma nessuno ti obbliga a mettere contenuti in flash sul tuo sito!” certo.. ma nessuno allora può obbligare qualcuno a mettere il flash player sul proprio dispositivo. se si rovescia la medaglia.. la storia cambia.

    • Posted by makhomer on 10/08/2010 at 15:48

      I caffè fanno male l’ho sempre detto e continuate ad abusarne… Ecco cosa è l’abuso di posizione dominante… “Secondo la giurisprudenza della Corte di Giustizia delle Comunità Europee, deve intendersi in POSIZIONE DOMINANTE quella “impresa che, grazie alla sua potenza economica, può ostacolare la persistenza di una concorrenza effettiva sul mercato e tenere comportamenti alquanto indipendenti nei confronti di concorrenti e consumatori”.” Ti sembra che Adobe non abbia i mezzi per non farsi ostacolare da Apple? E poi. Se decretassero che Flash deve esistere sui terminali, la posizione dominante chi l’avrebbe?

      Rispondi

      • Posted by Maruska on 10/08/2010 at 15:58

        Già, ecco che cos’è l’abuso di posizione dominante, grazie per aver confermato ciò di cui stiamo paldando.
        E non credi anche tu che un’azienda che detiene più della metà del traffico web mobile, il giorno che decide di non supportare più il prodotto di un’altra azienda al momento diffussissimo, ne ostacoli la diffusione e lo sviluppo?
        Se ipoteticamente le quote Apple continuassero ad aumentare, in che modo la tecnologia flash potrebbe venire modificata ed evoluta, se la utilizza una fetta sempre minore dell’utenza?

        Qui non sto dicendo che flash è la salvezza e Apple il demonio, sono d’accordo quando si dice che Flash è vecchio e ha bisogno di evolversi e che HTML5 è il futuro, ma negarne il supporto a priori è come se quando tu compri la tua fiat la casa madre, attraverso determinate specifiche, ti impedisse di passare per strade sterrate, più dismesse, più pericolose per te e per la tua macchina, più lente, ma presenti nel 75% delle località mondiali.

        Ora, preferiresti rinunciare all’acquisto della tua auto preferita o vorresti poter scegliere quali strede percorrere, magari evitando sempre quelle dissestate?

      • Posted by makhomer on 10/08/2010 at 16:06

        No non lo credo, o meglio lo crederei se l’azienda in questione non si chiamasse Adobe… Adobe ha tecnologie, soldi e capacità per migliorare Flash e farlo accettare da Apple. Ma cosi com’è almeno sugli iPhone (come su OS X), avrebbe un bisogno talmente elevato di risorse in termi di batteria e di memoria, da farmi concordare con Apple il motivo del suo rifiuto.
        Vedi se stessimo parlando di un nascente HTML5 Ostacolato da un colosso come Apple ti darei assolutamente ragione. Ma a parte invertite mi spiace no non la penso cosi

  18. Posted by Maruska on 10/08/2010 at 15:59

    Errata corrige: parlando

    Rispondi

  19. Posted by Oh8yeah9 on 10/08/2010 at 16:01

    Ragazzi un informazione al volo, ma jailbreak me di comex funziona pure per sbloccare l’Ios 4.0.1 su 3Gs vecchio boot??? Grazie ma nn sono riuscito a trovare nessuna informazione!!!🙂

    Rispondi

  20. Posted by DrAma78 on 10/08/2010 at 16:07

    @iGor
    heheheh…vero.. come vedi sono il primo ad ammetterlo
    però che temo il blocco di flash di apple su iPhone sia più una tattica per eliminare un possibile concorrente nei videogiochi e nelle app più generiche.. non una pura questione d’innovazione.

    Rispondi

  21. Posted by kiccolsd on 10/08/2010 at 16:14

    Datemi del fanboy ma a me del flash su iphone nn me ne frega più niente… all’inizio forse ma ormai il mondo si sta adeguando al rifiuto di apple per Flash e chissà che non migliori😉

    Rispondi

  22. Posted by Fab on 10/08/2010 at 17:07

    Questa dichiarazione di apple vale per tutto l’articolo:
    Flash was designed for PCs using mice, not for touch screens using fingers. For example, many Flash websites rely on “rollovers”, which pop up menus or other elements when the mouse arrow hovers over a specific spot. Apple’s revolutionary multi-touch interface doesn’t use a mouse, and there is no concept of a rollover. Most Flash websites will need to be rewritten to support touch-based devices. If developers need to rewrite their Flash websites, why not use modern technologies like HTML5, CSS and JavaScript?
    Flash non servirà piu a nessuno da qui a qualche anno,la comunità europea ha bisogno di un refresh generale.

    Rispondi

  23. Posted by maurizio on 10/08/2010 at 19:12

    raga gia la batteria di ipod touch/iphone dura poco navingando in internet,ci mettiamo anche il flash?
    Cosi impiegheremo anni per vedere pagine web in wi-fi o 3g

    Rispondi

  24. Posted by Marcolor on 11/08/2010 at 04:11

    Sinceramente oramai la mancanza di flash nn si fa quasi più sentire perché quasi tutti i siti si stanno adeguando ad altre tecnologie compatibili con iPhone… Quindi se lo mettono ok starà bene a molte persone ma penso che se mettono un toggle per disattivarlo siano tutti felici…

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: