Adobe: le porte dell’azienda sono ancora aperte per Apple, sempre se lo vuole Steve Jobs.

Nonostante tutte gli scontri tra Apple ed Adobe, l’integrazione di Flash su iOS è ancora un argomento che fa molto discutere. Un amministratore delegato di Adobe afferma che, per Apple, le porte dell’azienda sono ancora aperte. Shantanu Narayen, CEO di Adobe ed ex-dipendente di Apple, ha dichiarato che una collaborazione con Apple è ancora possibile, sempre se Steve Jobs lo permette.

Nonostante l’interesse di Narayen, la ragione per cui Apple non ha intenzione di integrare tale tecnologia è soltanto una: il controllo. L’azienda ha infatti dichiarato quanto segue:

Il loro comportamento può essere spiegato in base a come vogliono controllare l’ambiente che li circonda. Apple sta vivendo in un ambiente molto interessante. E’ in gioco il futuro del mobile e ci sono diverse strategie che le aziende stanno adottando.

Narayen, invece, ha semplicemente dichiarato:

Le nostre porte sono aperte. La decisione adesso spetta ad Apple.

Sarebbe stato facile, per Adobe, diventare “dispettosa” e gettare commenti negativi su di Apple e sul modo “chiuso” nel rifiutare le tecnologie offerte. E’ piuttosto scontato, tuttavia, che l’azienda non integrerà Flash sui propri device. Una prova è la campagna per passare all’HTML5, quella tecnologia che si sta concretizzando sempre di più e che potrebbe sostituire lo standard utilizzato attualmente.

Via | AppAdvice

26 responses to this post.

  1. Posted by Quintiliano maria on 16/08/2010 at 14:23

    Se posso dare una opinione personale , mi sento di dire che se davvero ci fosse flash player sarebbe davvero fantastico, mi auguro davvero che possa accadere presto, ho un iPhone e un iPad , e sarebbe meraviglioso poter guardare senza problemi i flash video, dico io ma chi sta aspettando Apple a integrare questo elemento a pare mio insostituibile, penso che questo farebbe salire di non poco la scelta verso i dispositivi Apple.

    Rispondi

    • Posted by psik0tyk on 16/08/2010 at 14:34

      Si. E la batteria si scarica in quanto? 2-3 millisecondi? Il futuro è html5. Più leggero. Se non puoi fare a meno di flash usa frash su cydia – è ancora in beta.

      Rispondi

      • Posted by cooldaniel1991 on 16/08/2010 at 14:37

        Perchè su tutti gli altri smartphone non la scarica scusa?

      • Posted by psik0tyk on 16/08/2010 at 14:54

        Mi sono espresso male. Flash su iphone sarebbe inutile. Su ipad sarebbe, al contrario, utile. Apple dovrebbe rivedere a mio parere l’hw per far girare bene flash senza problemi. Cmq è inutile discuterne: Apple non metterà mai flash. Se non ne potete fare a meno, fate il jb e installate Frash da cydia.🙂

      • Posted by funghetto on 16/08/2010 at 16:06

        Html 5 è pesante almeno quanto flash nello svolgere le stesse funzioni.

      • Posted by UomoFocaccina on 16/08/2010 at 19:52

        veramente è in A L P H A

  2. Posted by shake1986 on 16/08/2010 at 14:27

    a me sull’iphone non interesserebbe nulla
    diversamente sull’ipad mi piacerebbe molto vedere i filmati di megavideo
    ma so le cause per la quale apple non accetta nei flash nei suoi dispositivi, e mio malgrado li comprendo

    Rispondi

    • Posted by marco on 16/08/2010 at 14:58

      Hai ragione. Non mi sono mai interessato a Flash su iPhone perché sarebbe nella maggior parte dei casi inutilizzabile. Non ho un iPad ma in effetti su quel device potrebbe essere interessante. Tutti hanno sempre definito iPad come un grosso iPhone ma così non è. Forse un utente iPad vorrebbe sfruttare di più quello che ha.

      Rispondi

  3. Posted by cooldaniel1991 on 16/08/2010 at 14:30

    X me con il flash non ci sarebbero tutti i giochini stupidi in App Store quindi = – guadagni sul 30 % che ha Apple su ogni giochino…

    Rispondi

  4. Posted by Gaetano on 16/08/2010 at 14:47

    io ho installato Frash sul mio iPad (sull’iPhone 4 no, perchè non ho fatto il jailbreak) e devo dire che è pazzesco come vada bene, e non influisce affatto sulla batteria, in quanto se c’è un banner o un contenuto in flash questo non si attiva automaticamente, ma basta un tap per visualizzare il contenuto flash.. Apple potrebbe adottarlo in qualke modo simile…

    Rispondi

  5. Posted by max on 16/08/2010 at 15:09

    che non ci sia il plugin quando ti trovi a navigare, sei a giro e hai bisogno di una informazione, e purtroppo il sito che ti interessa è solo con interfaccia flash.. è parecchio limitante.. ma ho perso le speranze nel vedere questo plugin ufficialmente😦

    Rispondi

    • Posted by Emanuele on 16/08/2010 at 16:52

      Infatti solo in quei casi mi fa incazzare la cosa…per i video ecc ormai anche utube si è adattato.

      Rispondi

  6. Posted by giulio on 16/08/2010 at 15:36

    Cari amici,
    sono principalmente scelte commerciali!

    Rispondi

    • Posted by iPowahFX on 16/08/2010 at 15:48

      Lo penso anch’io. Poi quasi tutti i crash sui nostri mac (seppur molto pochi) sono dovuti proprio al flash🙂

      Rispondi

  7. Posted by Pedro on 16/08/2010 at 17:01

    Ma x i browser game in flash,frash (scusate il quasi gioco di parole) è compatibile?Io gioco a shakes & fidgets ma con frash mi visualizza solo una pagina nera…qualcuno ha provato?

    Rispondi

  8. Posted by alfjox on 16/08/2010 at 17:27

    DAI STEVE!!!

    Rispondi

  9. Un consiglio ad adobe (che legge tutti i giorni ispazio lo so di sicuro🙂
    Lascia perdere sta fregnaccia di flash. Fai due applicazioni di grafica che stendono tutti su i pad, una sulla falsariga di photoshop ( non quella schifezza di photoshop.com ) e una per il disegno vettoriale. È così che ti sei guadagnata il mondo del design e dell’editoria su mac ed è così che ti guadagnerai miglioni di utenti anche su ipad e iphone. Poi se rimane tempo si vedrà assieme ad apple anche di sistemare questo flash così chi vuole vedere i sitifighi animati, i banner pubblicitari ovunque e qualche giochetto risibile sará accontentato.

    Rispondi

  10. Posted by fred1971 on 16/08/2010 at 18:35

    Ma la volete capire quale è la verità una volta per tutte? ADOBE tramite il flash, mira a creare una piattaforma UNIVERSALE per i videogames che va da android, al pc ai mac e agli iphone/ipad…
    La verità nuda e cruda è questa, li hanno sbattuti fuori per difendersi da una concreta minaccia!

    Rispondi

  11. Fred con flash fai giochini penosi, non potrai mai rivaleggare con applicazioni create ad hoc con un sdk serio. Non potrai mai impiegare unity e simili per il 3d. Non credo che questa sia la motivazione. Flash a giudizio della apple su mac è instabile e poco sicuro ma soprattutto porta una moltidutine di opzioni di inerattivitá sui siti web impossibili da utilizzare con iltouchscreen. Apple vuole uniformità per garantire usabilità. Questa èl a croce e la delizia dei suoi device touch screen.

    Rispondi

  12. Posted by UomoFocaccina on 16/08/2010 at 19:55

    io, però, ancora faccio fatica a credere che Apple non permette di far vedere i video del suo stesso sito internet ufficiale sugli iPhone o sugli iPad! O_0 Davvero assurdo!

    Rispondi

    • Posted by Zermo95 on 16/08/2010 at 20:01

      Io non ho ancora capito perché il sito Apple non sia ottimizzato per iPhone…

      Rispondi

      • Posted by UomoFocaccina on 16/08/2010 at 20:03

        ecco! Anche questo non riesco a capire😄

      • Posted by Stefano Lavori on 22/08/2010 at 03:36

        Tempo al tempo, con queste antenne ho avuto da fare…il mio Galaxy S in questi giorni squillava sempre xD

        Steve

    • Posted by Frash Gordon on 18/08/2010 at 16:20

      Assurdo veramente, non ci sono parole! …mmh si una una parola ci sarebbe… Apple : SVEGLIAAAA !!!!!

      Rispondi

  13. Posted by Stefano Lavori on 22/08/2010 at 03:34

    Flash è già morto.

    E’ un programma che va avanti così da 15 anni, è rimasto sempre uguale data la diffusione che ha avuto nel boom di internet, perchè era il primo sistema “multimediale” con gli allora 28k…

    Ormai però esistono Javascript, CSS3 + HTML5 che lo hanno superato…l’utilizzo che si fa su internet di Flash è ormai obsoleto sostituito da tecnologie più evolute…e più leggere.

    Giusto i video su youtube hanno ancora questo standard, ma stanno evolvendo verso HTML5 anche loro.

    Io in quanto CEO di Apple guardo sempre al futuro, e finchè Adobe non creerà una nuova tecnologia software in grado di farmi i bannerini e le applicazioncine web…io dirò no ad Adobe.

    Steve

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: